giovedì 30 maggio 2013

Newport, RI : vita da ricchi

"Newport è una raffinata meta di villeggiatura estiva di  numerosi vacanzieri altolocati che occupano le sontuose dimore..." questo è quanto recita la guida a proposito di questa cittadina.

Ochre Court - Costruita dal banchiere Ogden Goelet


Se si pensa a Newport, ed ai film che in questa città sono stati girati [Il Grande Gatsby del 1974, True Lies del 1994, Amistad del 1997, per citarne alcuni] non si può che essere incuriositi dalle immense dimore che furono cottage di vacanza di molte importanti e ricche famiglie americane: i Vanderbilt, i Belmont, gli Astor...

Devo confessare che quando ho sentito parlare di cottage sul mare mi aspettavo delle case affacciate sulle scogliere, magari in legno, con una spiaggia privata.
Ho dovuto decisamente ricredermi!
I cottage di Newport sono dei veri e propri castelli, manieri, dimore sontuose con parchi immensi che digradano dalla collina fin verso il mare.

Agli inizi del '900 le famiglie newyorkesi benestanti hanno iniziato una vera e propria gara facendosi costruire residenze estive una più maestosa dell'altra, una più grande dell'altra e [concedetemelo] una più pacchiana dell'altra.
Dico pacchiana perchè spesso queste dimore [chiamate mansions] sono un tripudio ed un accozzaglia di stili che negli Stati Uniti stride un po'.

The Breakers - Costruita da Cornelius Vanderbilt

Attualmente queste dimore fanno parte di un circuito turistico e si possono visitare oppure affittare per matrimoni o feste private. La Preservation Society of Newport County si occupa di preservare queste residenze, di organizzare eventi e visite guidate.

La mia passeggiata tra i parchi, i viali e i giardini di queste belle residenze dell'Epoca d'Oro di Newport mi ha permesso anche di apprezzare la vista verso la sponda est e di percorrere la famosa Cliff Walk, a picco sull'oceano, un sentiero pedonale di circa 3 km che costeggia il retro delle dimore.

Una curiosità: anche in estate, qui, a metà giornata, sale la nebbia. Mentre mi godevo la camminata infatti la nebbia è calata sulle ville e il paesaggio si è trasformato completamente, ricordandomi il set di un film horror.

The Breakers nella nebbia

Ma Newport non è solo ricche residenze. 
Newport, con la sua tradizione velica, è la città dove è nata la prestigiosa America's Cup. Ve ne accorgerete passeggiando lungo il porto e se siete appassionati velisti qui troverete parecchie agenzie che noleggiano barche di vario genere.

Un altra "chicca" visitabile in città è la International Tennis Hall of Fame che conserva nel museo trofei e fotografie dei più grandi tennisti americani e ospita l'unico torneo americano ad essere giocato su un campo in erba.

International Tennis Hall of Fame





2 commenti:

  1. Ciao Paola! Ne ho sempre sentito parlare di Newport..grazie per avermi fatto fare questo piccolo giro ;)

    lavaligiasottosopta.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Paola .. sai che non avevo mai pensato di includere Newport in un mio futuro tour negli States? Grazie per avermi fatto "aprire gli occhi" con le tue immagini e il tuo racconto. La villa di Gatsby mi ha fatto sognare... e non solo me - credo! :D

    pensierinviaggioo.blogspot.it

    RispondiElimina

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!