lunedì 23 dicembre 2013

Guadeloupe...sensazioni e pensieri

Cerco l'ispirazione per scrivere, ma questa sera è difficile.
Mi sembra di essere una tarantolata, non riesco a stare ferma, e tutto questo perchè sono seduta sul terrazzo dell'appartamento che affittiamo per queste vacanze e nel giardino dell'hotel poco distante da qui c'è un gruppo locale che suona.




Mi sono resa conto che qui la musica ti entra dentro con facilità...siamo tutti talmente rapiti da questi ritmi che appena sentiamo un po' di musica non riusciamo a tenere a freno i piedi, anche se siamo seduti; se poi siamo in piedi non ci ferma nessuno e partono gli "sculettamenti" e i passettini di danza. 
Ma non una danza ben precisa...un semplice movimento del corpo che ti mette allegria e che fa sorridere chi ti sta intorno, che siano turisti o persone del luogo.

Qui in Guadeloupe ho ritrovato dei valori che da noi paiono quasi essere scomparsi: il sorridere alle persone che incontri, lo scambiare battute con degli sconosciuti, il cedere il passo ad un'automobile che cerca di immettersi con difficoltà in strada.




Qualche giorno fa vi ho detto che avrei avuto altri "miracoli" da raccontare su quest'isola e giorno dopo giorno ne scopro di nuovi.
Talvolta qui ti pare di essere indietro di qualche decina d'anni, soprattutto per quanto riguarda i rapporti tra le persone, il rispetto degli altri e il senso di comunità che a mio parere nella vecchia Europa sta a poco a poco scomparendo a discapito dell'egocentrismo, dell'arrivismo e dell'isolamento.
Ma poi ci si rende conto di quanto "avanti" siano in altri cose: in molti ristoranti, ad esempio, e nei negozi hanno dei registratori di cassa che quasi quasi noi ce li sogniamo!

Bene...sono riuscita a calmarmi giusto il tempo di fermare questi pensieri sul blog [ma intanto le dita si muovevano a tempo di musica...non credete!].
Ora posso di nuovo seguire il ritmo e dedicarmi al mio aperitivo preferito : il Punch Planteur.





Stiamo svelando gli ultimi blog della #Tomboladellavvento.
Oggi leggiamo

1 commento:

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!