giovedì 12 dicembre 2013

Sioux Falls: il South Dakota che non ti aspetti

Ma cosa ci sarà mai da vedere nel Mid West?
Me lo sento ripetere spesso, quando ho amici o colleghi che vanno da quelle parti per lavoro oppure sono in transito per città americane più famose e conosciute.

Ebbene, ve lo dico io...nel Mid West di cose da vedere ce ne sono parecchie!
Innanzi tutto ci sono distese sconfinate di granoturco, come non vedrete da nessun'altra parte del mondo, e poi strade dritte dritte, che sembrano quasi tracciate con un righello sulla cartina, e qua e là un gruppetto di alberi, di bovini e una fattoria.
Poi ci sono delle cittadine, poco conosciute ai più, ma che nascondono scorci caratteristici e bellezze naturali uniche.




Se, ad esempio, avete intenzione di trascorrere qualche giorno nel South Dakota, vi suggerisco di fermarvi per una visita a Sioux Falls.
Sioux Falls è la città più grande dello stato  ed è famosa per il Falls Park, in cui ammirare le cascate del fiume Big Sioux. Ma è anche famosa per Fort Dakota, una costruzione militare che fu importante durante la battaglia tra i nativi indiani e i bianchi invasori nella seconda metà del 1800.

Il Falls Park è molto ben organizzato; il centro visitatori fornisce numerose informazioni sul parco, sulla città e sull'osservatorio.
Le rocce che contribuiscono a formare le cascate nel parco sono suggestive e tutto intorno le strutture offrono ai visitatori quanto necessario per trascorrere ore piacevoli.




Nel week end parecchie famiglie amano trascorrere le giornate nel parco, che è gratuito e dispone di tettoie con tavoli e panche per consumare i pic-nic all'ombra oppure al riparo da eventuali scrosci di pioggia.




Dal centro città c'è la possibilità di salire su un simpatico autobus, il Sioux Falls Trolley, e percorrere il tragitto fino al Falls Park
Il Trolley effettua numerose fermate, è gratuito e il giro completo dura circa una ventina di minuti.
Se invece preferite raggiungere il Falls Park con la vostra auto, nessun problema: anche il parcheggio nel parco è gratuito. 




Ogni anno a Sioux Falls la municipalità organizza la SculptureWalk.
Sculture in pietra, in bronzo o in altri materiali vengono esposte per alcuni mesi lungo le strade principali della cittadina. 




I residenti ed i turisti possono votare qual' è la loro preferita. La scultura che otterrà più voti verrà poi acquistata dalla città ed esposta accanto al centro visitatori del Fall Park.



Chi sono i fortunati blog estratti oggi per la #Tomboladellavvento?


e




Ubicazione: Sioux Falls, Dakota del Sud, Stati Uniti

3 commenti:

  1. wow che meraviglia! anch'io mi sarei chiesto cosa c'è da vedere nel mid west! non sapevo ci fosse questo parco :)) grazie per le dritte, speriamo in prox viaggio negli States! buon pomeriggio, ciao Andrea

    RispondiElimina
  2. Ci devo passare quest'estate! Mi fermerò senz'altro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne vale la pena!! Soprattutto in una bella giornata di sole...

      Elimina

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!