sabato 18 gennaio 2014

I Volti e L'Anima al Castello di Miradolo: Lorenzo Lotto

Lo scorso anno vi avevo parlato della mostra "Tiziano, I volti e l'Anima" al Castello di Miradolo, vicino a Torino, curata da Vittorio Sgarbi.
Quella mostra mi ha entusiasmata talmente tanto per le opere e per gli allestimenti che quando ad agosto sono passata da Osimo, nelle Marche, e ho scoperto che Sgarbi aveva curato anche "Da Rubens a Maratta", l'ho visitata.

E, nuovamente, la mostra che riprende il filone "I volti e l'Anima" dedicata questa volta a Lorenzo Lotto, in corso al Castello di Miradolo fino al 2 Marzo 2014 [prorogata di un mese rispetto al termine inizialmente stabilito], mi ha attratta come un canto delle sirene.




I numerosi impegni delle ultime settimane mi hanno impedito di visitarla prima, ma sabato scorso, con estremo piacere, ce l'ho fatta!
Il piacere deriva da una molteplicità di elementi.

Innanzi tutto ho scoperto Lorenzo Lotto [che avevo studiato al liceo, ma non ricordavo affatto] la scorsa estate, durante #Adriatictour, a Recanati.
Al Museo Civico Villa Coredo Mels sono infatti conservati dei meravigliosi dipinti di questo artista minore, acquistati da Monaldo Leopardi.

Poi il piacere di condividere la visita con un'amica esperta e competente, con la quale scambiare pareri e apprezzamenti.

In ultimo, ma non in ordine di importanza, partecipare alla visita accompagnati da una preparatissima guida che oltre a descriverci le opere ci ha fatti entrare nell'atmosfera del tempo unendo aneddoti e storia alle spiegazioni dei dipinti.


Credits: http://www.guidaspettacoli.com
Il Castello di Miradolo, a pochi chilometri da Pinerolo, in provincia di Torino, si presta molto bene a queste esposizioni e offre ai visitatori non solo la possibilità di godere delle opere dei pittori esposte di volta in volta, ma anche di partecipare ad attività ed eventi collegati alle mostre.

In occasione del Natale appena trascorso, infatti, è stato organizzato un Concerto di Natale [Oratorio di Natale da Camille Saint-Saens] che si ripeterà anche il 2 febbraio prossimo alle h. 21,15.




Un'occasione davvero unica per assistere ad un concerto itinerante tra le varie sale del castello e visitare in tarda serata la mostra del Lotto.
La curiosità e il tocco originale è dato dal fatto che chi, tra il pubblico, voglia partecipare come corista nell'ultimo brano può recarsi al castello un'ora prima del concerto per le prove.
Il costo del biglietto, che include anche la visita alla mostra dopo il concerto è di 20€ ed è necessario prenotarsi, anche segnalando se si intende cantare con il coro [tel. Biglietteria 0121 502761].

Il biglietto per la mostra, invece, costa 8€ e se siete interessati a partecipare alla visita guidata il Sabato e la Domenica alle 15,30 [che vi consiglio] dovete aggiungere 3€.
La mostra è aperta:
mercoledì, giovedì e venerdì 14-18
sabato e domenica 10-18,30
Ubicazione: 10060 San Secondo di Pinerolo TO, Italia

0 commenti:

Posta un commento

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!