giovedì 17 aprile 2014

Al largo sul mare


Un gioco sulla poesia, per parlare di luoghi, fotografie, sensazioni e sentimenti.
Barbara di Reporter Per Caso mi ha "nominata" con una menzione speciale : dalla Svezia con furore, quale delizia in versi saprà proporre?

Ho riflettuto su come scegliere il poeta, trovandomi in Svezia e seguendo il consiglio non potevo esimermi dal ricercare qualche svedese "particolare". 
La mia scelta è ricaduta su Harry Martinson, colui che vinse il premio Nobel per la letteratura nel 1974, ma non tanto per questo prestigioso premio, ma perchè mi ha affascinato la sua vita di viaggiatore.



Rimasto orfano molto giovane, a 16 anni scappa dalla famiglia adottiva e si arruola a bordo di una nave, trascorrendo gli anni successivi a viaggiare per tutto il mondo.
E' proprio questa sua natura di viaggiatore che mi ha affascinato ed è per questo che ho deciso di scegliere una sua poesia che racchiude in poche parole l'essenza del mare, del viaggio e di territori lontani.







AL LARGO SUL MARE

Al largo sul mare una primavera o un’estate si sentono soltanto come un soffio di vento.
L’alga natante della Florida fiorisce talvolta d’estate,
e in una sera di primavera una cicogna vola verso l’Olanda.



Le regole del gioco sono semplici: bisogna pubblicare nel proprio blog una poesia entro le 24h dalla nomina e invitare altri 5 blogger a fare altrettanto (oppure regalare un libro alla persona da cui si è stati nominati).


Io nomino


  • Silvia  di Trippando ...tanto lo so che in questo periodo ha proprio poco poco da fare ;)


  • Manuela di Pensieri in Viaggio ...e chissà che poesia riuscirà a proporci con la sua indole da super viaggiatrice?


  • Stefania di DiQua&DiLà ...dopo l'invenzione di #nevadofiero non può che trovare qualcosa in più di cui andare fiera!


  • Francesca di Patato Friendly ...ci dedicherà una poesia per bambini forse??


  • Roberta di GamberettaRossa ...perchè credo che la Zia Roby nasconda sotto sotto un animo particolarmente romantico...

2 commenti:

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!