mercoledì 15 ottobre 2014

L'ospite del mese ci presenta Taormina e le Gole dell'Alcantara

Da un po' di tempo viviamo in Sicilia e ci concediamo dei week end all'insegna delle bellezze paesaggistiche e architettoniche dell'isola.
I primi di maggio siamo stati a Taormina (d'altronde, come si fa ad abitare in Sicilia per un anno e non trascorrerci almeno un week end?).
Non tutti sanno che la cittadina è abbarbicata tra i monti Peloritani e dalle sue viuzze, oltre agli yachts e alle navi da crociera, si può godere di un panorama mozzafiato fino alle coste della Calabria.

Se si stacca per un momento lo sguardo dal mare e si guarda a sud, nelle giornate più terse si può intravedere anche il cucuzzolo dell'Etna che, ancora i primi di maggio, si mostra coperto dalla neve.
Questa posizione strategica e ottimale è stata sfruttata soprattutto dai Greci, che qui costruirono il Teatro, dove ancora oggi si tengono rappresentazioni classiche e moderne ma anche concerti.

Taormina vista dal teatro greco
In questo luogo pieno di fascino vi è uno dei panorami più belli della Sicilia: la parete di fondo della scena presenta una spaccatura da cui si intravede il mare...da cartolina!!
Panorama dal teatro greco


La colazione siciliana al Bam Bar
Dopo aver visitato il teatro, ci siamo avventurati nelle stradine strette del centro per poi sederci in uno dei tavolini all'aperto del Bam Bar.


Questo locale, che consigliamo vivamente, è, anche a detta dei taorminesi stessi, è il migliore per assaporare la tipica colazione siciliana: granita di vari gusti con panna accompagnata da una brioche a forma conica, la "brioscìa".


Gustata una buonissima granita al caffè, ci siamo diretti verso Corso Umberto, la passeggiata di Taormina, brulicante di negozi d'alta moda, gelaterie, eleganti hotel e turisti da ogni parte del mondo.


Nella parte centrale del corso si trova Piazza Nove Aprile, vero centro della città, dove si possono visitare le chiese di “San Giuseppe” ed “ex Sant’Agostino”.
Piazza Nove Aprile by day
Panorama da Piazza Nove Aprile by night


Una strada panoramica da percorrere in auto porta a Castelmola, un borgo medioevale dove sembra che il tempo si sia fermato. Dalla piccola piazzetta di Sant'Antonio si gode un panorama mozzafiato di Taormina e del suo mare.

Vista di Taormina e Giardini Naxos da Castelmola
Il giorno seguente, prima di tornare verso Gela, la nostra residenza siciliana, ci siamo fermati a Giardini Naxos, “la spiaggia di Taormina”.
Dato il periodo primaverile che non consentiva ancora di fare un bagno nell’acqua cristallina, ci siamo limitati ad una breve sosta all’isola Bella, posto ricco di fascino.

Isola Bella
Una volta lasciata la zona di Taormina, consigliati dal proprietario del B&B che ci ha ospitati, abbiamo scoperto un sito naturalistico bellissimo a pochi chilometri, le Gole dell'Alcantara.

Gole dell’Alcantara


Rocce basaltiche

Si tratta di un fiume, l'Alcantara appunto, che scorre all'interno di una colata lavica formata da rocce basaltiche di un grigio scintillante modellate dalla potenza dell’acqua e del vento.

Purtroppo l’acqua era troppo fredda e non abbiamo potuto immergerci, ma è molto interessante anche il percorso a piedi lungo il parco da dove si possono ammirare delle piante rare e dei bellissimi panorami sulla gola stessa.

Alla fine del percorso, compresa nel prezzo del biglietto, viene organizzata una degustazione di prodotti tipici siciliani, dal pesto di pistacchio alla marmellata di fichi d'india. Favoloso!!!



Nicoletta e Claudio sono una coppia che da 15 anni si diverte a viaggiare e visitare posti interessanti e diversi.

Nicoletta è veneta ma, per amore, si è spostata in provincia di Milano dove vive con Claudio che, grazie al suo lavoro, può essere trasferito nei posti più disparati.

Al momento vivono a Gela (CL) e cercano di sfruttare quanto più possibile questa esperienza per visitare le bellezze della Sicilia.

I loro viaggi preferiti sono le visite di città uniche ed affascinanti come New York, Boston, Philadelfia e Washington, le capitali europee come Londra, Parigi e Madrid ma anche viaggi immersi nella natura come il Canada coast to coast, l’Irlanda e la magnifica Islanda.

0 commenti:

Posta un commento

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!