venerdì 19 giugno 2015

Una nuova avventura, anzi due!

Si parte!
Si, sicuramente quando voi mi leggerete io sarò in volo.
Stamattina parto per la Vacanza con la V maiuscola, non è una pura è semplice vacanza estiva.

Sarà che ho preso l'abitudine dai paesi nordici e ho anticipato le ferie, sarà che unisco l'utile al dilettevole, ma io quest'anno saluto tutti, chiudo bottega e mi faccio quasi tre settimane di vacanza dall'altra parte del mondo.

Unisco l'utile al dilettevole ho scritto, perché la Vacanza che sto iniziando oggi è nata grazie ad un evento a cui parteciperò la prossima settimana.
Vi ho già accennato qua e là di uno dei miei impegni, un impegno al servizio nella comunità nel Lions Clubs International.
Noi Lion, siamo talvolta troppo schivi, oppure ci sentiamo guardati quasi un po' strani quando facciamo outing ed ammettiamo di far parte di uno dei quasi 47000 club in 210 paesi del mondo. No, non sto dando i numeri a caso, credetemi, negli ultimi giorni ho dedicato a questi  numeri e a queste informazioni  buona parte delle mie serate per preparare tutto prima della partenza.

Ecco, allora smetto di fare la misteriosa e vi racconto dove andrò, cosa farò e il perché e il per come...



Dal 26 al 30 giugno 2015, migliaia di Lion da tutto il mondo si incontreranno alla 98ma Convention del Lions Clubs International a Honolulu, alle Hawaii. E, per la prima volta, parteciperò anche io!

Dopo le attività di club, quelle di distretto, quelle di multidistretto con il mio primo Congresso Nazionale a Taormina nel 2013, quest'anno parteciperò ad un evento internazionale.
Sono già stata più di una volta in visita alla sede centrale di Oak Brook, fuori Chicago, e l'emozione lì è stata forte, Ora so che quello che mi aspetta la prossima settimana ad Honolulu sarà di dimensioni esponenzialmente maggiori.

Perché la decisione di partecipare alla mia prima LCIConvention proprio alle Hawaii? Perché come ben sapete, se mi seguite da un po', il mio sogno è quello di visitare tutti e 50 gli stati americani. Quest'estate arriverò al giro di boa della metà...sarò a 25!

E poi anche perché con il prossimo anno sociale [che inizierà il 1 luglio] farò parte di un'altra bella avventura nell'Associazione. Il Governatore Eletto mi ha chiesto di essere il Segretario Distrettuale ed io, con orgoglio e [non lo nascondo] un pizzico di preoccupazione ho accettato. Preoccupazione perché ho capito sin da subito che l'impegno è tanto, ma se lo si fa con piacere e soprattutto avendo al fianco persone con le quali si sta bene, tutto diventa piacevole e anche un pochino più facile.




Ecco allora perché i prossimi giorni mi vedrete spuntare a Los Angeles prima e alle Hawaii dopo sui vari social. 
Se siete curiosi come me di scoprire queste meravigliose isole... seguitemi!!!

Nel frattempo vi lascio con un paio di esempi su cosa fanno i soci del Lions Clubs International nel nostro distretto, perché noi non siamo [come è purtroppo luogo comune] quelli che "se la tirano" e si riuniscono "solo per mangiare"! 


0 commenti:

Posta un commento

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!