mercoledì 20 aprile 2016

Le cose che ti fanno stare meglio, My Ideal Traveling

Ci sono momenti, nella vita o anche soltanto in un anno, in cui ti rendi conto che alcune cose sono prioritarie rispetto ad altre e solitamente quelle prioritarie sono proprio le cose che ti fanno stare meglio. Una di queste, per me, è il viaggiare e questa volta ho un suggerimento  che mi è stato dato, che reputo prezioso e che non vedo l'ora di provare, il #myidealtraveling insomma!

Mi capita spesso in primavera, con l'uscita dal letargo invernale, e mi è capitato qualche settimana fa più di altri anni, di prendere una decisione che ha impatto sulla mia salute e sul mio benessere psicofisico.


Esco da un inverno piuttosto travagliato non solo nell'aspetto fisico quando nella sfera psicologica: tensioni e stress, si sa, non fanno mai bene, ma lo scorso inverno devo dire di aver tirato un po' troppo la corda. Per fortuna il nostro corpo ci manda segnali ben chiari e proprio grazie a questi segnali mi sono imposta di rallentare i ritmi e prendermi più cura di me stessa.




Cercando qualche informazione, mi sono resa conto che l'epidemia che colpisce le nuove generazioni si può riassumere nella parola IPOKINESI, vale a dire poco movimento.

Ore seduti ad una scrivania, ore trascorse in auto o sui mezzi pubblici, il ritmo pressante del lavoro e della società stessa che richiedono attenzione e presenza costante a mille mila eventi ed impegni, non fanno affatto bene alla nostra salute.




Ecco allora che riducendo lo stress, dosando in modo corretto cibo e attività fisica e bevendo molta acqua (tisane incluse) ci si può riequilibrare.
Nulla lasciato al caso però, nulla "fai da te", ma con la guida e l'attenzione di esperti nel settore.





Voglio però ancora regalarmi del benessere e per questo ho iniziato a documentarmi per un'esperienza che farò in autunno (altro cambio di stagione, altra botta di vita necessaria) con My Ideal Traveling in Lombardia, tra il Lago di Como e di Lecco. Intanto questa è una zona che amo particolarmente, già di suo mi trasmette pace e tranquillità.



Ho voglia di prendermi un po' cura di me, e anche di farmi coccolare e pertanto ho scelto il centro Tisana Detox, che con un programma HEALTHEATARIAN mi aiuterà a definire ancora meglio uno stile di vita salutare e sano, volto a raggiungere il benessere psico-fisico che desidero.




Un benessere che parte dall'alimentazione, senza dubbio: cosa mangiamo, quanto mangiamo e quando mangiamo; un benessere che continua con l'attività fisica: senza eccedere rischiando di farsi più male che bene, ma definendo programmi mirati per ciò che desideriamo ottenere; un benessere che arriva anche dalla mente: rilassamento e meditazione per liberare la nostra mente dallo stress e dalle tensioni psicologiche, evitando di accumulare energie negative all'interno di noi stessi.

La cosa interessante è che i pacchetti offerti dal centro Tisana Detox, da 4 o 7 giorni, vengono costruiti ad hoc in base alle esigenze di ognuno.

Per contribuire in tutto e per tutto al benessere, non potranno, ovviamente, mancare anche momenti di "coccole": trattamenti alla SPA, massaggi, body wrap e chi più ne ha più ne metta, per prepararsi al meglio alla ripresa prima dell'inverno.


Post scritto in collaborazione con My Ideal Travelling








0 commenti:

Posta un commento

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!