lunedì 24 agosto 2015

Alla scoperta della Costa Azzurra: Monte Carlo

Quando si pensa al Principato di Monaco, viene subito in mente il Casinò con le numerose auto di lusso parcheggiate davanti. 


Place du Casino
Bisogna ammettere che la Place du Casino riassume molto bene l'atmosfera che regna un po' in tutta la città che si presenta ai turisti molto ordinata e curata.
E' stato particolarmente piacevole trovare le strade estremamente pulite con aiuole ricche di piante e fiori coloratissimi; può sembrare banale ma qui in Italia non mi è capitato spesso di vedere città o paesi che dedichino così tanta cura a questi dettagli.



Piante e fiori che si possono ritrovare, ancora più curati, all'interno dei numerosi parchi e giardini che punteggiano il cuore della città: il Jardin Exotique, i Jardins de Saint-Martin, il particolarissimo Jardin Japonais e il suggestivo roseto dedicato alla Principessa Grace.


Jardin Japonais
Roseraie Princesse Grace
Roseraie Princesse Grace
Roseraie Princesse Grace
Per chi fosse interessato, oltre a passeggiare nel roseto dedicato alla famosa principessa, è possibile anche accedere al palazzo dove tutt'ora vivono i Principi Grimaldi. Il tour inizia dalla piazza antistante il palazzo e, attraverso un'audioguida, porta i più curiosi alla scoperta di alcune preziose sale tra cui quella del trono.


Palais du Prince
E' inoltre possibile visitare la Cattedrale di Saint Nicholas dove si sono sposati Ranieri e Grace o dove ora, tra le altre, vi sono le loro tombe.


Cathédrale
Cathédrale
Oltre a questo "lato romantico", la città ha anche un fortissimo "lato sportivo" e per gli appassionati di auto e motori è possibile percorrere le strade che una volta l'anno ospitano il Gran Premio di Formula 1


Tunnel dove passa il Gran Premio di Formula 1
Non manca poi un accenno al calcio: sul lungomare, non lontano dal Jardin Japonais è stata realizzata la Champions Promenade, una sorta di Walk of Fame dove moltissimi calciatori tra i più famosi al mondo hanno lasciato le proprie impronte e il proprio autografo.


Champions Promenade
Nel visitare questa variopinta città non dimenticate che si trova a picco sul mare ed è quindi ricca di sali e scendi che è vero possono stancare parecchio ma che sanno anche regalare scorci molto particolari.



Sicuramente girando e girando verrà fame e allora uno dei posti migliori dove fare una pausa veloce e mangiare qualcosa è la piazza dove si svolge il mercato. Intorno alle bancarelle di frutta e verdura si affacciano numerosi bar e ristorantini e noi per il pranzo ci siamo lasciati tentare da un super hamburger con patatine, di certo non un piatto tipico ma davvero molto buono!






Ubicazione: Monte Carlo, Monaco-Ville, Monaco

0 commenti:

Posta un commento

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!