venerdì 1 agosto 2014

Prima di partire per un lungo viaggio...

[Prima di partire per un lungo viaggio
Devi portare con te la voglia di non tornare più]
[Irene Grandi]


Ecco... stamattina mentre controllavo di avere tutti i medicinali da portare in Namibia, pensavo: questa proprio non manca mai, starei in giro mesi, altro che due minuscole settimane!
Dopo decine di serate passate a pianificare le tappe cercando di non mettere in programma troppi chilometri, a cercare lodge non troppo lussosi e costosi, a farmi un sacco di domande, a leggere decine di post, finalmente la data della partenza di avvicina, e come al solito vengo afflitta dalla sindrome del Sabato del Villaggio.

Devo ancora partire e già il sogno Namibiano mi sta lasciando l'amaro in bocca... forse perchè la parte di pianificazione del viaggio mi piace cosi tanto che l'idea di essere lì tra pochi giorni e poi, nuovamente a casa, tra altri pochi giorni, mi mette un po' di tristezza! Non so chi di voi mi possa capire, ma per me è sempre un po' così!!!!

Detto ciò... l'itinerario è pronto, le prenotazioni sono state fatte, la valigia è ancora in cantina ma tutto l'occorrente si sta accumulando sul letto della camera degli ospiti in attesa di comporre i bagagli!


Sono emozionatissima alla vigilia di questa partenza: dopo due anni di stop ai viaggioni, ho perso un po' l'abitudine alle partenze... e poi il paese che ci aspetta è nuovo per me, la prima volta in Africa subsahariana, la prima volta che ci vede on the road su strade probabilmente più sterrate che asfaltate...

E poi sarà la prima volta dei big five, mi emozioneranno o come mi ha detto qualcuno sono uguali a quelli di Quark? Non sono mai stata una grande patita degli animali: ho scelto la Namibia per soddisfare la richiesta di Alex di vedere il leone e per assecondare la mia necessità di paesaggi che tolgano il fiato!

Essendo poi l'organizzatrice della famiglia sento un po' il peso della responsabilità di tutte le scelte, sarà sufficiente una normale auto non 4x4? Avrò conteggiato i chilometri affinchè non ci siano tappe troppo lunghe? Avrò fatto bene a prenotare due notti in alcune delle dieci tappe? Avrò raccolto abbastanza informazioni su tutto ciò che c'è da fare e vedere!?

C'è anche un ultima prima volta: lasceremo a casa il nostro cagnone per la prima volta per così tanti giorni. L'Africa non è una meta indicata per lui... non avrei mai pensato che avere un cane significasse anche apprezzare meno il momento della partenza...

Seguiteci con l'hashtag #innamibiacolleone




Ubicazione: Namibia

4 commenti:

  1. Non so, l'Africa non mi ispira molta fiducia e credo che se avessi voluto vedere il leone avrei pensato solo al Kenya! Sono proprio curiosa di sapere cosa c'è di interessante in Namibia :)

    RispondiElimina
  2. Hola ragazzi!
    In bocca al lupo... Non al leone però ��
    Fateci sognare con foto e descrizioni mozzafiato questo vostro meraviglioso itinerario!
    Ci si vede al rientro!
    Bacioni

    RispondiElimina
  3. goditi ogni momento senza pensare a quello che sarà il ritorno.frigo

    RispondiElimina
  4. Vai tranquilla Federica, sei un'ottima organizzatrice e poi se qualche imprevisto ci sarà farà senz'altro parte del bello, noi di viaggi e delizie siamo sempre positive...buon viaggio ti invidiamo solo un pochino...

    RispondiElimina

Il tuo commento alimenta il mio blog :)
Grazie!